Super_bugs_20

20 gen Super batteri… a Genova

Il mondo ha bisogno di nuovi antibiotici con urgenza: i super-batteri resistenti agli antibiotici uccidono ogni anno 700mila persone, 33mila in Europa e 10.000 in Italia.

Secondo l’OMS entro il 2050 le morti per infezioni da germi resistenti supereranno quelle per cancro, con 10 milioni di vite perdute.

L’introduzione di nuovi antibiotici però potrebbe ridurre di un terzo la mortalità per infezioni ospedaliere, salvando già oggi soltanto nel nostro paese 3.000 vite ogni anno.

Purtroppo sono pochissime le nuove molecole in fase avanzata di sviluppo clinico: appena 12 nel mondo a fronte delle oltre 700 in oncologia.

L’allarme e la nuova stima arrivano dai maggiori infettivologi riuniti a Genova per il Simposio Internazionale “What we need to know for winning the battle against superbugs?”, promosso dal Prof. Matteo Bassetti, Direttore della Clinica Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova, ed organizzato da Aristea, per conto della Fondazione Internazionale Menarini, per fare il punto sull’antibiotico resistenza e le nuove strategie per combatterla.

Alla manifestazione hanno presenziato, tra gli altri, Marco Bucci, Sindaco di Genova, e Sonia Viale, Assessore alla Sanitò della Regione Liguria.