Novità sulla vitamina D: Covid, malattie infiammatorie intestinali, chirurgia bariatrica

24 Settembre, 2021
Image
Argomento: Covid-19 Nutrizione
Canali: Infettologia Medicina

Molti aspetti del collegamento tra Covid-19 e Vitamina D sono del tutto nuovi e sono ancora oggetto di dibattito. Secondo uno studio clinico controllato (“Coronavit”), attualmente in corso e condotto nel Regno Unito su 6.200 partecipanti, correggere la carenza di vitamina D durante l’inverno con una dose standard o alta della vitamina potrebbe ridurre il rischio o la gravità del Covid e di altre infezioni respiratorie.

Guarda il video

Connecting people

Come possiamo aiutarti?

Contattaci